Quando si parla di igiene dentale, uno dei dubbi più frequenti è quello relativo alla scelta dello spazzolino da utilizzare: “è meglio uno spazzolino manuale o uno spazzolino elettrico?”.

Ne abbiamo lette di tutti i colori, pareri contrastanti che aumentano la confusione in chi, semplicemente, è alla ricerca del miglior strumento per la pulizia dei propri denti.

In questo post analizziamo una delle migliori tecnologie in circolazione per l’igiene orale, frutto di approfondite ricerche sfociate nella realizzazione di Philips Sonicare, uno tra i migliori spazzolini elettrici in circolazione.

Philips Sonicare: i vantaggi di lavarsi i denti con il miglior spazzolino elettrico

Lo spazzolino elettrico Philips Sonicare
Lo spazzolino elettrico Philips Sonicare

Lavarsi i denti come mai prima d’ora: è questa la percezione che tutti ottengono dopo il primo utilizzo dello spazzolino elettrico Philips Sonicare.

La differenza rispetto all’utilizzo di un classico spazzolino da denti manuale è evidente: le vibrazioni ad alta frequenza potenziate da un generatore ad impulsi elettromagnetici permettono un nuovo e maggiore livello di pulizia, curando e “coccolando” denti e gengive.

I 62.000 movimenti al minuto delle setole di Philips Sonicare creano delle microbolle che agiscono negli spazi interdentali, andando a rimuovere delicatamente fino a 7 volte più placca rispetto a uno spazzolino manuale, per una sensazione di pulizia eccezionale.

Nel lungo periodo, i vantaggi derivanti dall’utilizzo di Philips Sonicare sono enormi: in circa una settimana lo spazzolino elettrico rimuove delicatamente le macchie per riscoprire il bianco naturale dei denti, mentre nel corso del tempo aiuta a ridurre e prevenire l’infiammazione e il sanguinamento delle gengive.

La bellezza di un uomo parte dal sorriso; la bellezza del sorriso parte da qui.

Spazzolare meno, spazzolare bene

Molto spesso ci si spazzola i denti per più tempo del dovuto, sperando in risultati migliori. Purtroppo non è così che funziona: la salute e la bellezza di denti e gengive non è direttamente collegata al tempo dedicato allo spazzolare, quanto piuttosto alla qualità dello strumento utilizzato per compiere tale azione.

In due minuti di utilizzo – 120 secondi esatti, che poi è anche il tempo consigliato da igienisti dentali e odontoiatri perché la pulizia quotidiana dei denti si efficace – Philips Sonicare riesce a portare a casa il miglior risultato possibile: denti lisci e lucidi, gengive sane e forti e bocca incredibilmente pulita.

Due minuti, almeno due volte al giorno: è tutto il tempo che occorre.

Dallo spazzolino manuale allo spazzolino elettrico: è giunta l’ora

Lo spazzolino elettrico Philips Sonicare
Lo spazzolino elettrico Philips Sonicare

Quanto appena detto può costituire un buon incentivo per rispondere alla domanda posta ad inizio articolo relativamente allo spazzolino da utilizzare per la pulizia dei propri denti, ma non sostituisce e non vuole sostituire in alcun modo i consigli che il tuo dentista ti darà in merito.

In ogni caso, oggi Philips Sonicare è tra le migliori opzioni per chiunque desideri abbandonare la via manuale ed optare per uno spazzolino elettrico che assicuri una rimozione efficace della placca, denti più bianchi e gengive sane.

Scheda articolo
Philips Sonicare: una nuova esperienza di pulizia dei denti
Nome dell'articolo
Philips Sonicare: una nuova esperienza di pulizia dei denti
Descrizione
In questo post analizziamo una delle migliori tecnologie per l’igiene orale ed uno tra i migliori spazzolini elettrici in circolazione: Philips Sonicare
Autore
Publisher Name
Christian Muraglia
Publisher Logo