Un uomo elegante lo è in ogni momento della giornata. È raffinato mentre lavora dando eco al suo carattere scegliendo un abbigliamento adatto ad ogni occasione, e sa distinguersi in un appuntamento serale. Se però intende essere glamour in ogni dettaglio non può abbandonare alla casualità la scelta legata al suo intimo

Intimo uomo in filo di ScoziaDeve, obbligatoriamente, prestare la massima attenzione a boxer o slip, canottiere e calze. E non deve farlo pensando solo ai colori ma anche e soprattutto ai tessuti.

A regnare sovrano per tutto il nuovo anno sarà il filo di Scozia, un cotone ricavato dai filati più pregiati, setoso al tatto e traspirante sulla pelle.

Il filo di Scozia, infatti, è utilizzato in tutte le collezioni di intimo delle migliori case produttrici, che non a caso lo hanno eletto a tessuto must del 2017.

Il filo di Scozia conquista non soltanto cataloghi e passerelle ma anche i gentleman più esigenti e attenti, quelli che amano essere accarezzati dall’underwear che indossano.

Ecco quindi una serie di proposte per l’uomo che non mette in secondo piano la scelta di slip o boxer. Ne esistono di modelli differenti, adatti a ogni esigenza: ci sono gli slip più sgambati oppure a vita bassa, che avvolgono il corpo senza stringere. La mancanza di segni lasciati sul punto vita e sulle cosce caratterizza i celebri boxer ideati e creati da Julipet. Una vasta gamma di colori si associa alla creatività della personalizzazione: sull’intimo è possibile far realizzare in cromie e caratteri diversificati anche le proprie iniziali per essere certi di possedere un capo davvero unico.

Unicità che caratterizza anche le canottiere in filo di Scozia dal design ricercato; è possibile trovarne con bretelle, scollo a V oppure tondo, a manica corta o a spalla larga: tutte rigorosamente in filo di Scozia. Le maglie della salute possono essere abbinate allo slip in termini di colore o indossate a contrasto per chi vuole osare. Iniziali o nome possono adornare un capo che troppo spesso è poco considerato, lasciato tristemente in secondo piano.

Intimo uomo in filo di Scozia

Maggiore attenzione è stata invece data negli ultimi anni alle calze. Corte, a raso scarpa o lunghe – queste ultime consigliate dai grandi esperti di moda e bon ton – le calze da uomo in filo di Scozia non potranno e non dovranno mancare nei cassetti di tutti coloro che desiderano essere di tendenza.

Le opzioni offerte sono molte e variegate: c’è la calza corta classica in puro cotone filo di Scozia rasato oppure quella più alta che arriva sotto il ginocchio – sempre in filo di Scozia. Per l’uomo ultra chic ne esistono di una texture davvero unica: il filo di Scozia unito allo chiffon. Alcuni modelli offrono un tessuto a costine che diventa molto attractive.

Il filo di Scozia è un tessuto che non prevede una particolare modalità di cura nei lavaggi. È però consigliabile non sottoporlo a temperature che superino i trenta gradi, vietato poi candeggiarlo, pulirlo a secco e asciugarlo a macchina. Se si è maniaci della precisione poi, sì alla stiratura purché si regoli il ferro da stiro a basse temperature.

Un ottimo intimo filo di Scozia lo si trova sul sito www.julipet.it… prova a dargli un’occhiata se hai intenzione di acquistare un intimo uomo elegante 😉